VARESE MIRABELLI: “COERENTE, NON DISSIDENTE”

mirabelli

C’è polemica all’interno del PD a Varese. È emerso sulla stampa un messaggio di disappunto da parte del sindaco per le scelte di alcuni consiglieri che si sono discostati dalla linea del partito: Fabrizio Mirabelli, Luisa Oprandi e Giampiero Infortuna. L’argomento sarà affrontato all’interno dell’assemblea degli iscritti del prossimo lunedì. Sulla questione si esprime oggi anche l’opposizione, con il consigliere regionale Emanuele Monti che parla di una situazione tragicomica. Saranno schiacciati dalle contraddizioni interne, è solo questione di tempo – dice Monti. Per Fabrizio Mirabelli, uno dei consiglieri definiti dissidenti, è normale che esista una pluralità all’interno di un partito. Io sono sempre stato coerente – dice – sia quando ero all’opposizione che ora come consigliere di maggioranza.