MILANO NASCE IL MOVIMENTO “GRANDE NORD”

logo-grandenord-600

Si è costituito ufficialmente ieri “Grande Nord”, un movimento che sarà presente alle elezioni regionali lombarde e alle politiche. Tra i fondatori ci sono imprenditori, professionisti, movimenti, associazioni culturali e qualche volto noto come Roberto Bernardelli e Marco Reguzzoni, entrambi con una lunga esperienza nella Lega Nord alle spalle. Il Movimento è stato presentato a Milano il 27 maggio scorso. Erano presenti anche i fondatori della Lega Nord: il senatur Umberto Bossi e Giuseppe Leoni. Il programma di “Grande Nord” si basa sul federalismo e su una politica economica liberale che riduca il peso dello Stato per liberare le imprese, i lavoratori e le comunità, privilegiando sempre chi lavora e produce. “La struttura di Grande Nord – spiega Marco Reguzzoni – è una confederazione che si articola su comitati locali, costituiti dal basso e aperti a liste civiche. Puntiamo ad averne 500 entro la fine dell’anno. Quella che stiamo mettendo in piedi è un’organizzazione agile e snella, costituita con un lavoro lontano dai riflettori ma con un radicamento capillare su tutto il Nord”.