MALPENSA GDF: AUMENTA IL SEQUESTRO DI TABACCHI

3

Tra le attività della Guardia di Finanza di Malpensa, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, c’è anche il costante monitoraggio e repressione del contrabbando di tabacchi lavorati esteri.
Dal 1° gennaio di quest’anno, rispetto allo stesso periodo del 2017, è decisamente aumentato il quantitativo di tabacchi lavorati esteri posto sotto sequestro. Si è infatti passati da poco più di 500 Kg a quasi 900 Kg, con un incremento di oltre il 60%, mentre è sostanzialmente rimasto invariato il numero dei passeggeri verbalizzati (31 nell’anno 2017 contro i 34 dell’anno in corso).