CUNARDO FESTIVAL DEL FOLKLORE

img_1248

Si aperto con la visita a Villa Recalcati dei gruppi provenienti da Polonia, Macedonia e Sardegna il secondo week end del Festival del folklore di Cunardo. Questa mattina le delegazioni dei tre paesi, che si esibiranno alla Baita del fondista domani, sabato e domenica, hanno visitato la sede della Provincia, accolti dal Consigliere provinciale Paolo Bertocchi e dal sindaco di Cunardo Angelo Morisi.
«Questo Festival è un appuntamento in crescita – ha dichiarato il Consigliere Bertocchi – Settimana scorsa i gruppi di ballo del Cile e di Taiwan ci hanno regalato uno spettacolo davvero emozionante. E la cosa ancor più bella è il forte messaggio di integrazione che lancia questa iniziativa, capace, attraverso le danze popolari, di abbattere ogni confine e di farci conoscere da vicino culture e paesi differenti. Colgo l’occoasione per ringraziare i Comuni e gli Enti che da anni credono e sostengono questa bella iniziativa».
In questo fine settimana sono in programma danze delle Polonia, domani alle 21 con gli Istebna; sabato toccherà agli Is Currulleris De Su Brugu di Oristano e domenica agli Oteks Folk della Macedonia.