Archivio maggio 2019

GALLARATE INCIDENTE SUL LAVORO: GRAVE OPERAIO

Incidente sul lavoro questa mattina.
Un operaio di 44 anni dopo un volo di quattro metri dal tetto di un’azienda di elettricità in via don Andrea Mastalli a Gallarate è ricoverato in gravi condizioni.
È successo alle 8.10, quando l’uomo, per cause in corso di accertamento è precipitato.
I colleghi hanno immediatamente chiamato i soccorsi e sul posto sono arrivati carabinieri della compagnia di Gallarate, sanitari del 118 con un’ambulanza e un’auto medica e gli operatori dell’Ats.
Dopo le primissime manovre salvavita, l’uomo è stato portato al pronto soccorso con la massima urgenza.
Ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente.

MILANO INCIDENTE IN A8: MORTI DUE GIOVANI

Due persone sono morte nello schianto di un’auto contro un furgone sulla A8 in direzione Varese, tra la Fiera e la barriera di Milano nord.
L’incidente è avvenuto alle 4 di notte. Nell’impatto hanno perso la vita un 22enne e un 30enne: entrambi erano a bordo dell’auto che ha tamponato un furgone degli operai che, in quel momento, erano al lavoro in un cantiere sull’autostrada.
Feriti in modo lieve, invece, gli altri due passeggeri del Suv, di 20 e 21 anni trasportati rispettivamente all’ospedale Sacco e a quello di Rho.
Ancora da accertare le cause dello scontro: secondo quanto ricostruito finora sembra che la vettura abbia centrato il mezzo pesante che era fermo e si è ribaltata. Due dei ragazzi sono morti sul colpo.
Gli operai al lavoro sul furgone, sotto shock, sono stati visitati sul posto.
Il tratto di autostrada è rimasto chiuso per alcune ore per permettere l’arrivo dei soccorsi e i rilievi delle forze dell’ordine.

TILO CAMBIA LIVREA

E’ stata presentata a Bellinzona l’immagine rinnovata di TILO.
Per sottolineare il forte legame con il territorio i treni TILO si vestiranno ora con il rosso e blu del Canton Ticino e il verde di Regione Lombardia.
Per mostrare visivamente la sua identità transfrontaliera, TILO ha deciso di rinnovare il proprio design puntando su un riconoscimento immediato delle regioni servite dai propri treni.
A presentare il nuovo logo di TILO erano presenti Denis Rossi, Direttore Generale TILO; Marco Piuri, Presidente del CdA di TILO; Claudio Zali, Consigliere di Stato del Canton Ticino e Direttore Dipartimento del Territorio; Claudia Terzi, Assessore alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile della Regione Lombardia e Attilio Fontana, Presidente di Regione Lombardia.
La nuova livrea esprime l’identità di un treno senza confini che pone il viaggio dei propri clienti al centro del suo operato.
Il cambio di livrea dei treni avverrà per gradi e si prevede di modificare l’intera flotta entro il 2022.