Archivio 14 settembre 2018

VARESE RITROVATI MANUFATTI DEL GRAND HOTEL

I Carabinieri del Nucleo di tutela del patrimonio culturale hanno rinvenuto presso un deposito di Gavirate alcuni manufatti provenienti dal Grand Hotel del Campo dei Fiori.
I militari sono intervenuti su richiesta del soprintendente per la Lombardia occidentale Luca Rinaldi, che aveva ricevuto una segnalazione da parte del vicepresidente della sezione varesina di Italia Nostra Bruno Bosetti.
Tra gli oggetti ritrovati figurano alcune lampade a muro in ferro battuto, due doccioni a forma di drago, una grande fioriera a forma di cratere in ceramica con motivi floreali, alcune inferriate in ferro battuto, parte delle boiseries ed altri elementi di arredo.
Si spera – commenta Bosetti - che le Autorità competenti e la Magistratura facciano in modo che questi importanti manufatti tornino nella loro sede originale e che si riesca a dare una consona destinazione all’ex Grand Hotel.