Archivio aprile 2018

VARESE PREMIATO IL PROGETTO LIFE TIB

Continua il successo del progetto LIFE TIB, realizzato dal 2011 al 2015, che ha creato un corridoio ecologico tra il Campo dei Fiori e il Parco del Ticino.
La Commissione Europea ha infatti deciso di assegnare all’iniziativa il premio “Best Life 2016”, che sarà consegnato il prossimo 23 maggio a Bruxelles.
Un riconoscimento prestigioso per il progetto realizzato dalla Provincia di Varese in collaborazione con Regione Lombardia e LIPU e il sostegno di Fondazione Cariplo.
Life TIB inoltre ha guadagnato una nomination per il “Best of the Best Award”.

VARESE AGORÀ SI RINNOVA

Tempo di novità per l’associazione “Agorà Liberi e Forti”.
Lo scorso 19 aprile si è tenuta la riunione per il rinnovo delle cariche per il prossimo triennio.
Confermato alla carica di presidente Marcello Pedroni. Roberto Puricelli è il vicario dell’associazione.
Sono in totale 14 i membri del consiglio direttivo, che coprono tutto il territorio della provincia di Varese.
L’obiettivo dell’associazione è di superare la quota di 1200 soci iscritti.
Agorà continuerà l’attività sul territorio con incontri e iniziative per affrontare le problematiche della provincia.

VARESE CENTRO ANTIVIOLENZA IN OSPEDALE

Un centro antiviolenza in ospedale. L’associazione Amico Fragile onlus, vincitrice del concorso per l’attuazione di nuovi centri antiviolenza indetto nel 2017 da Regione Lombardia, ha attivato il nuovo spazio che avrà la sua sede centrale presso l’Ospedale di Circolo al padiglione 13. Amico Fragile Dico_Donna è il nome scelto per il centro. Qui opererà un team professionale costituito da operatrici di accoglienza, psicologhe, assistente sociale, psicopedagogista, per servizi di ascolto, accoglienza e percorso psicologico.
Alla sede centrale si affiancano i due bracci operativi: uno al Pronto Soccorso del Circolo e uno presso il Pronto soccorso ginecologico dell’Ospedale Del Ponte.

PALLANUOTO MALAGÒ DA LA CARICA AL BANCO BPM

Nella sede del Banco Bpm a Verona è stata presentata la finale di Len Euro Cup che vede impegnato il Banco BPM Sport Management contro la squadra ungherese del Ferencvaros Budapest.
Presente anche il presidente del Coni Giovanni Malagò per dare la carica ai Mastini allenati da mister Baldineti.
La finale di ritorno si terrà il 18 aprile alle 19 alle piscine Manara di Busto Arsizio. All’andata è finita 9 a 8 per i padroni di casa.

Foto credit: Simone Squarzanti – Sport Management

PALLAVOLO UYBA: DOMENICA GARA 2 SEMIFINALE

La Unet E-Work Busto Arsizio ci riprova: domenica Stufi e compagne saranno ancora in trasferta a Novara per tentare di aprire una serie iniziata in salita per la vittoria della Igor in Gara 1.
Le padrone di casa, reduci dall’eliminazione in Champions League, scenderanno sul taraflex piemontese desiderose di riscatto.
In casa Busto Diouf è in ripresa ma ancora in fortissimo dubbio. Saranno 400 i sostenitori bustocchi presenti a Novara.