Archivio 20 giugno 2017

VARESE RIMBORSO IVA: PARTE “ENJOY THE CITY”

Attirare i turisti svizzeri o extraeuropei grazie al rimborso dell’Iva. È l’obiettivo del progetto “Enjoy The City Varese”, presentato oggi da Tax Refund, Aime e Morandi Tour, i tre soggetti promotori dell’iniziativa. Hanno aderito 30 attività commerciali del centro città, dove appunto i turisti svizzeri ed extraeuropei potranno fare shopping tax free. I rimborsi potranno essere richiesti immediatamente nelle sedi di Morandi Tour a Varese e Lugano, oppure all’aeroporto o sulla carta di credito. È stata realizzata una mappa con i negozi convenzionati che sarà distribuita da luglio sul confine svizzero e in molti hotel di Lugano.

LONATE POZZOLO TORNA LA BATTAGLIA DI TORNAVENTO

Sabato 24 e domenica 25 giugno a Lonate Pozzolo va in scena ancora una volta la rievocazione storica della Battaglia di Tornavento. La 21^ edizione porta la firma dei Cavalieri del Fiume Azzurro in collaborazione con ‘Associazione storico culturale Tercio de Saboya. Il momento clou sarà domenica, a partire dalle 11 con la scaramuccia con assalto al villaggio in Piazza Parravicino. E alle 15 alla Dogana Austroungarica vanno in scena lo spettacolo equestre, la sfilata dei gruppi storici e la ricostruzione degli avvenimenti del 22 giugno 1636. Sabato invece si comincia nel pomeriggio con un’esposizione di strumenti di tortura all’Oratorio San Luigi. E a seguire, novità di questa edizione, una cena d’epoca con i sapori del Seicento.

VARESE APRE LO SPAZIO DISABILITÀ

Da domani apre lo Spazio Disabilità nell’Ufficio Territoriale della Regione di Varese. Il nuovo servizio voluto dal Pirellone sarà attivo ogni terzo mercoledì del mese. Un operatore sarà a disposizione per approfondire di persona e trovare risposte su tematiche che, al telefono o via mail, risultano di difficile soluzione. I cittadini potranno così avere informazioni su tematiche giuridiche e legali, agevolazioni fiscali, contributi e sostegni economici, servizi sanitari e riabilitativi, fornitura di protesi ed ausili, inclusione scolastica e lavorativa, barriere architettoniche, trasporti, opportunità di tempo libero e turismo senza barriere. Sarà possibile anche avvalersi di un servizio di consulenza personalizzata.